Premessa metodi sanificazione:


OZONO


Gli interventi per mezzo del gas ozono sono in grado di disinfettare e deodorare efficacemente
tutte le superfici ed i locali. Gli interventi non utilizzano prodotti chimici pertanto non rilasciano
residui che dovranno successivamente essere rimossi.


RICONOSCIMENTI


In Italia, il trattamento con OZONO è stato riconosciuto “presidio naturale per la sterilizzazione
di ambienti contaminati da batteri, virus, spore, ecc.” dal Ministero della Salute con prot. n.
24482 del 31 luglio 1996


PEROSSIDO DI IDROGENO


Gli interventi per mezzo del Perossido di Idrogeno sono mirati alla sanificazione di punti di
contatto ai sensi art. 64 decreto legge 18/20 misure di contenimento Covid-19.


ATTREZZATRA UTILIZZATA


• Sanificazione mediante Pompe Irroratrici per ampie metrature con perossido di idrogeno


• Sanificazione mediante Termo Nebbiogeno per ampie metrature con perossido di
idrogeno


• Sanificazione Ozono contro virus, batteri, muffe e spore con macchinario Ecogreen
marcato CE per uffici, sale riunioni ecc…


• Sanificazione punti di contatto con perossido di ossigeno mediante atomizzatore a bassa
densità, senza rilascio di residui liquidi.

TARRIFFARIO INDICATIVO:

-Costo singolo intervento €. 100/250,00 iva esclusa ( mediante Atomizzatore ) da mq 100 /300

-Costo singolo intervento €. 200/400,00 Iva esclusa ( mediante generatore all’ozono ) da mq
100/300

-Costo singolo intervento € . 0,70/0,90 Iva esclusa al mq ( mediante Termo Nebbiogeno )

-Costo singolo intervento €. 0,50 Iva esclusa al mq ( mediante Pompa Irroratrice )

Per metrature più ampie da verificare previo sopraluogo.
Ricordiamo che i nostri trattamenti non rilasciano residui, pertanto a fine intervento non è
necessario ripulire le zone trattate(escluso Pompa Irroratrice).

N.B. Il trattamento con OZONO permette la sterilizzazione di tutto il volume e le superfici
presenti nell’ambiente trattato, fino a nuova contaminazione, metodo di certificazione
consentito (previa richiesta) Prova a Tampone.
Cordiali saluti

R.T. Gianluca Pica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.