volontari associazione poliziotti italiani progettare il futuro 2020

Di Ketty Carraffa

È tempo di programmazione, di ripresa e di presentazione progetti, in un periodo particolarmente difficile e per molti versi traumatico, ma nello stesso tempo carico di opportunità e di speranza.

L’Associazione Poliziotti Italiani di Milano, con il Presidente Mario Tritto, presentano il programma di lavoro che nel corso dei prossimi mesi sarà pieno di novità e si arricchirà di eventi in ogni ambito, a partire dall’offerta dei servizi e dall’organizzazione del programma sociale e culturale, per il 2020/2021.

https://www.facebook.com/apipolizia/posts/3566061156737323

I servizi offerti spaziano dall’assistenza fiscale, all’elaborazione paghe, pensioni d’invalidità, anzianità e reversibilità, con consulenze sui rapporti di lavoro, la predisposizione dei bollettini INPS, e a tutto ciò che consiste in tema di “bonus” e reddito di cittadinanza o quota 100.

Per gli iscritti API e familiari, vi sono inoltre molte agevolazioni con professionisti convenzionati, che vanno dall’odontoiatra al tecnico riparatore di elettrodomestici, ai multiservizi di manutenzione, per privati e aziende, alla realizzazione di corsi gestiti (alcuni anche dalla sottoscritta), di: Volontariato, Comunicazione, Moda, “Imparare a usare il computer, Internet e i Social”, Italiano per stranieri, Lingue, Sicurezza, e formazione in ambito informatico e di Fotografia, ai quali si può partecipare e ricevere attestato.

API di Milano mette a disposizione propri volontari e consulenti anche per collaborazioni che intendono offrire spazi culturali e di divertimento, come l’organizzazione di eventi sociali nella città di Milano e viaggi culturali su tutto il territorio nazionale.

Diverse sono le associazioni, le realtà istituzionali e i professionisti, che si sono aggregati nel tempo, per offrire la loro collaborazione e partecipazione, per un coinvolgimento e condivisione d’intenti dell’Associazione. Partendo dai rappresentanti della Regione Lombardia, al MOICA, il Movimento delle Casalinghe italiane con la Presidente MOICA Lombardia, Camilla Occhionorelli e l’Associazione AIVIS (Vittime della strada), con la Presidente Manuela Barbarossa; al contributo nella programmazione di viaggi sociali e culturali con Anna Di Maria e Paky Arcella, del Tour Operator Ventisetteviaggi e la  collaborazione con la Confraternita dei Cavalieri Templari di Milano, con cui API sta organizzando una raccolta di generi alimentari presso vari centri commerciali, per un aiuto alle persone in difficoltà.

Le collaborazioni spaziano in tutto il territorio di Milano e proseguono anche in Lombardia, con il Museo Ondarossa di Caronno Pertusella (Va), che racchiude la storia del miglior Made in Italy, con le auto più affascinanti, che offre visite guidate per toccare con mano le meravigliose Ferrari, Alfa Romeo, Lamborghini o le auto che hanno fatto la storia d’Italia; con l’Associazione Lombardi nel Mondo, punto di riferimento per tanti nostri connazionali all’estero e in stretto contatto con Regione Lombardia e il suo lavoro di promozione del territorio; con l’imprenditrice del vino Mariuccia Ambrosini, che il 5 settembre al Castello di Bornato (BS), ha organizzato la prima edizione del Premio letterario di Franciacorta, con la madrina Maria Pia Berlucchi, che unisce la passione per il made in Italy, l’amore per lo slow food e di un territorio, la Franciacorta, conosciuto in tutto il mondo; con le Motonavi Andes Negrini, alla scoperta con le mini crociere, di luoghi immersi nella natura, nascosti e incontaminati sui laghi di Mantova e il Po …

Tante sono le collaborazioni nate e che stanno prendendo vita, e con le quali API Milano porta la speranza di ripartenza, con spirito di aggregazione  e coinvolgimento dei cittadini, per un’offerta di qualità di vita serena e adeguata al contesto cittadino e nello stesso tempo con un pensiero rivolto al futuro.

Per il prossimo 13 dicembre è già possibile comunicare che sono aperte le iscrizioni, per gli associati API e per gli amici dell’Associazione stessa, alla Pranzo di Natale, organizzata presso il Ristorante La cantina del Mangia, in via Baracchini 9, accanto alla centralissima Piazza Diaz, a Milano, che ospiterà anche numerosi degli eventi e apertivi in programma, a partire da venerdì 16 ottobre 2020.

Sul sito dell’Associazione Poliziotti Italiani di Milano: www.apipolizia.it si possono trovare tutti gli aggiornamenti inerenti alle iniziative e di incontri culturali, così come sui canali social di Facebook e Twitter.

Per prenotarsi ai corsi si può inviare una mail a: milanoapi@apipolizia.it. o lasciare un messaggio al 3205603487.

I riferimenti organizzativi: Mario Tritto – Presidente API Milano

Ketty Carraffa (Responsabile Comunicazione – Docente) – Cell. 3382610554

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.